CORSO GRATUITO DI GRAFICA E STAMPA

A Sassano continuano senza sosta le attività presso il Centro di Welfare Comunitario “Nicola di Brizzi”. Anche nei mesi invernali il Centro conferma il suo ruolo di nucleo vivo e pulsante di azioni sociali finalizzate allo sviluppo territoriale e all’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani. Dopo il successo di partecipazione del Corso di Team Leader e del Laboratorio di Media Education, presso la sede di Silla di Sassano sono aperte le iscrizioni al Corso di Grafica e Stampa. Anche in questo caso la partecipazione è totalmente gratuita: 72 le ore previste, rivolte in particolare a chi aspira a diventare un professionista nel mondo della grafica.

Il programma prevede lezioni di teoria ed esercitazioni che saranno svolte nell’aula multimediale del Centro, a Silla di Sassano, e stage dedicati alla stampa, di carattere pratico, che saranno ospitati presso importanti realtà imprenditoriali valdianesi del settore. Il Corso esplorerà i processi creativi finalizzati a sviluppare tutti i campi della comunicazione visiva, attraverso l’apprendimento di tecniche, linguaggi e applicativi utili a gestire tutti gli aspetti della progettazione e finalizzazione di pubblicità, progetti editoriali e videografica. Il tema non è stato scelto a caso: il ruolo del grafico è quello di trasmettere efficacemente un messaggio al pubblico, e rappresenta una figura professionale estremamente attuale e richiesta nel mercato del lavoro.

Il Corso di Grafica e Stampa è gratuito e rivolto a 15 giovani dai 18 ai 35 anni di età. Per informazioni e iscrizioni è possibile recarsi, fino al prossimo 15 febbraio, presso la sede di Sassano del Centro di Welfare Comunitario Nicola di Brizzi, in Via Provinciale del Corticato 7 (aperta dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 13:00), oppure telefonare allo 0975/72380. È anche possibile scrivere all’indirizzo e-mail centrodibrizzi@libero.it. Le domande di adesione e i C.V. dovranno pervenire entro il prossimo 15 febbraio. A seguire avrà luogo la selezione dei partecipanti, con l’inizio delle lezioni previsto per il 19 febbraio.

L’iniziativa è finanziata nell’ambito del Piano di Azione e Coesione “Giovani no profit” dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il progetto nasce dalla collaborazione tra la Cooperativa Sociale Prometeo 82 e altre tre realtà impegnate nel sociale: L’Associazione Solidarietà e Sviluppo ONLUS, Agonè Cooperativa Sociale ONLUS e l’Associazione Mutua Orchidea. Il progetto ha lo scopo di incentivare i giovani ad investire nella propria comunità, attraverso percorsi di orientamento professionale e la creazione o l’incentivazione di attività imprenditoriali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...