Un Parco Avventura per tutti

All’interno del Feudo del Monaco, un bene ambientale comunale, sarà possibile praticare percorsi acrobatici in altezza tra le piante per tutte le età , dal ponte tibetano, al ponte di rete, alle liane e tanto altro ancora.
Il Feudo del Monaco è un bene ambientale di proprietà comunale costituito da una superficie boscata, recintata, di circa 48 ettari all’interno della quale la Comunità Montana ha realizzato un rifugio, consegnandolo al Comune di Casalbuono. L’area e il relativo rifugio sono stati dati in gestione da parte del Comune, all’Associazione senza scopo di lucro Alta Quota Trekking. Nell’ambito di un progetto di valorizzazione denominato “Giovani per la gestione dei beni pubblici” emesso e cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio Dei Ministri Dipartimento per la Gioventù e Servizio Civile Nazionale, grazie al Comune di Casalbuono che ha finanziato il 10% del progetto (Gli Amministratori di maggioranza e minoranza hanno rinunciato alle loro indennità) e all’Associazione Borghi Autentici d’Italia, è stato realizzato il PARCO AVVENTURA e il POLO DIDATTICO.
Cos’è?
Un polo didattico sportivo naturalistico, un parco avventura nonché vivaio sperimentale forestale, dove praticare attività didattiche e discipline e attività sportive, collegate sia ad aspetti educativi sia ad aspetti inerenti la sfera della socialità, del benessere psico fisico e del gioco.
Diversi i percorsi previsti per bambini, adolescenti, adulti e con diverse difficoltà.
• Si va dalle travi oscillanti, al ponte cinese, dal ponte tibetano ai pendoli, dalle liane, alla zip line, dai cavi paralleli alla liana con carrucola, per altezze tra gli alberi che vanno dai 2 metri ai 10 metri. E’ stata realizzata anche una PARETE ARRAMPICATA in artificiale su due lati con altezza di 8 metri, riservata a persone di tutte le età opportunamente assistite dal personale impiegato al parco, Previsto anche il TREE CLIMBING, una arrampicata su albero con sistema UP2TREE fino a 12 metri di altezza, riservata a persone di tutte le età opportunamente assistite dal personale impiegato al parco.

Tutti coloro che scelgono di avventurarsi nei percorsi saranno assistiti da personale qualificato.

DOMENICA 3 GIUGNO ALLE ORE 17 è prevista l’inaugurazione del Parco Avventura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...