Sala Consilina, due finanziamenti e 860mila euro per la nuova sede dei Volontari di Protezione Civile

Il Nucleo Comunale Volontari di Protezione Civile di Sala Consilina presto la sua nuova sede . Lo rende noto il sindaco Francesco Cavallone , che ufficializza la concessione di due bilanci regionali , per una somma complessiva di circa 865mila euro , destinati allo scopo. Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania è stato infatti pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 67 del 13 dicembre 2018, avente per oggetto il Fondo per la Prevenzione del Rischio Sismico . Il Comune ha partecipato con successo al concorso di contributi finalizzati alla esecuzione diinteresse di miglioramento e adeguamento sismico o demolizione e ricostruzione di edifici di interesse strategico . Oggetto dell’intervento saranno i dovuti edifici presenti presso l’ex macello di Via Zerro , in località San Giovanni , secondo i quali è previsto l’abbattimento e la ricostruzione.

 

L’edificio più grande, destinato a diventare la sede vera e propria della protezione civile, è costituito da 636mila euro , dei quali 95mila cofinanziati dal Comune . Il secondo finanziamento è relativo all’edificio più piccolo adiacente, in questo caso sono stati stanziati 230mila euro , dei quali 34mila cofinanziati dal Comune . In un momento storico nel quale diventa sempre più determinante e necessario l’apporto del volontariato nelle emergenze di varia natura, nel Comune di Sala Consilina è un altro fondamentale tassello nell’organizzazione e nella crescita del proprio Nucleo di Protezione Civile.

Grande la soddisfazione del Sindaco Francesco Cavallone : “Con QUESTI Finanziamenti -sottolinea il primo cittadino- l ‘ Amministrazione Comunale di Sala Consilina raggiunge a causa Obiettivi Importanti: osare Una moderna e funzionale sede Ai nostri Volontari di Protezione Civile, e allo Stesso tempo riqualificare l’ area dell’ex mattatoio di San Giovanni, nella quale erano presenti due strutture dati, che necessitavano di interventi di manutenzione e adeguamento sismico. Ancora una volta -continua Cavallone- va ringraziato per l’ottimo lavoro svolto il nostro Ufficio Tecnico , fondamentale per intercettare i finanziamenti disponibili. Ma voglio anche sottolineare che la quota di compartecipazionedel Comune di Sala Consilina dimostra l’ottima salubrità delle nostre casse , elemento essenziale che ci consente di compartecipazione a questa ed altre opere, garantendone la realizzazione. È il frutto di una azione amministrativa oculata ed intraprendente , che riesce ad aggredire tutti gli investimenti e tutte le possibilità che sono per lo sviluppo della nostra città . Le ultime emergenze, climatiche e non solo, ci hanno dimostrato che il nostro Nucleo Comunale di Protezione Civile è in continua crescita -conclude il sindaco di Sala Consilina- to essere un adagio una degna sede ai nostri Volontari è un ulteriore passo nella giusta direzione ”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...