Antiriciclaggio, la Banca 2021 premiata a Milano dalla European School of Banking Management

Sono ben 16 i dipendenti della Banca 2021 che nel corso dell’ultimo Anno Accademico hanno conseguito il Master Antiriciclaggio, partecipando con successo ai Corsi organizzati dalla European School of Banking Management e della Scuola Italiana Antiriciclaggio.

Innalzare il livello di professionalità e specializzazione delle proprie risorse umane è infatti da sempre una priorità, un filo conduttore che ha caratterizzato costantemente nel corso degli anni le politiche aziendali dell’Istituto di Credito con sede a Vallo della Lucania. Con la nascita della Banca 2021 il Consiglio di Amministrazione e la Direzione Generale hanno confermato l’approccio fortemente finalizzato alla valorizzazione del personale, dedicando particolare attenzione nella programmazione della Formazione agli aspetti connessi alla Legalità.

In attesa della cerimonia di consegna dei 16 attestati, che proprio in considerazione del numero molto consistente la European School of Banking Management ha programmato per il mese di dicembre a Vallo della Lucania, la Banca 2021 -Credito Cooperativo del Cilento, Vallo di Diano e Lucania- è stata premiata dal prestigioso Istituto con l’importante riconoscimento dell’AML Training Awards. Il Premio è stato conferito nel corso della cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2021/22 svoltasi a Milano, presso l’Hotel Lombardia. In rappresentanza della Presidenza e della Direzione Generale della Banca 2021, destinatari dei riconoscimenti, hanno preso parte all’importante evento Giuseppe Nese, Responsabile Marketing, Stefano Antonello Aumenta, Responsabile Nucleo Supporto e Mitigazione Rischio Riciclaggio, e Claudio Bloise, Responsabile del Personale, che hanno partecipato anche alla Tavola Rotonda dal titolo: “Dai Pandora Papers alla VI Direttiva AML. Come sta cambiando il mondo dell’Antiriciclaggio in ambito domestico e internazionale”.

Il Premio ricevuto a Milano attesta l’impegno costante della Banca 2021 nelle attività di Formazione, un aspetto al quale ha sempre dedicato la massima attenzione il CDA guidato dal Presidente Pasquale Lucibello. “I 16 Master Antiriciclaggio conseguiti presso l’European School of Banking Management -conferma il Presidente della Banca 2021- ben rappresentano la nostra «filosofia». Da sempre consideriamo le Risorse Umane la vera ricchezza del nostro Istituto di Credito, e per questo motivo gli investimenti sulla loro crescita professionale sono un aspetto che, senza soluzione di continuità, ha accompagnato nel corso degli anni il percorso di sviluppo della nostra Banca”.

Grande soddisfazione per le competenze aggiornate attraverso il Master Antiriciclaggio da ben 16 dipendenti della Banca 2021 è stata espressa dal direttore Generale Ciro Solimeno. “Quello dell’Antiriciclaggio -sottolinea il Direttore Generale- è un contesto normativo che richiede competenze sempre maggiori, rientrando in un settore molto delicato delle attività Bancarie. Per questo motivo da parte nostra dedichiamo particolare impegno proprio alla Formazione in questo ambito. In questa ottica mi fa molto piacere constatare che ben 16 dei nostri dipendenti hanno partecipato con successo ai rigorosi Master organizzati dalla European School of Banking Management, e mi congratulo di cuore con loro per gli importanti risultati conseguiti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...